Attenzione ai farmaci contraffatti, i consigli per acquistare in sicurezza

Attenzione ai farmaci contraffatti, i consigli per acquistare in sicurezza

Nella categoria dei farmaci contraffatti rientra tutta una serie di farmaci spacciati per autentici ma che non lo sono, per un principio attivo sbagliato o magari presente in quantità errate o con sostanze pericolose.

L’assunzione di questi prodotti può causare gravi problemi di salute o peggiorare una condizione in corso. Per questo motivo l’Agenzia europea per i medicinali (EMA) e il Ministero della Salute avevano lanciato nel mese di marzo un’allerta, che raccomandava ai cittadini di fare attenzione agli pseudo rimedi contro il Covid venduti online.

Farmaci contraffatti, cosa sono?

Come spiegato dall’Agenzia europea per i medicinali (EMA) e dal Ministero della Salute, per medicinali falsificati si intendono farmaci contraffatti che gli esercizi commerciali online spacciano per autentici o autorizzati. Possono contenere il principio attivo sbagliato oppure nessun principio attivo o ancora il principio attivo corretto, ma in quantità errate.

Possono inoltre contenere sostanze molto dannose che non dovrebbero essere impiegate nei medicinali. L’assunzione di questi prodotti può causare gravi problemi di salute o peggiorare una condizione in corso.

I farmaci vanno comprati, quindi, solo da farmacie o farmacie online registrate presso le autorità nazionali. Attraverso il sito web dell’Ema, o per l’Italia direttamente sul sito del Ministero della Salute, si può reperire un elenco delle farmacie online registrate dei paesi UE.

Dove si possono acquistare farmaci sicuri online?

In Italia è possibile acquistare farmaci online solo dai venditori nazionali registrati presso il Ministero della Salute. Le farmacie online hanno inoltre un logo ben preciso: tutte quelle registrate hanno un logo comune che serve a confermare che si tratta di un sito registrato.

Il logo è composto da un rettangolo a strisce orizzontali con una croce bianca posizionata sulla parte sinistra, vicino alla linea mediana.  Nella parte sottostante è inserita la bandiera dello Stato membro dell’UE in cui è registrata la farmacia online.

Cinque consigli per comprare farmaci in sicurezza

Ecco dunque cinque consigli per comprare farmaci in sicurezza, diffusi dall’EMA e dal Ministero della Salute.

1. I medicinali falsificati possono provocare gravi danni
2. Quando acquisti farmaci sul web rivolgiti solo a venditori online registrati
3. Controlla che la farmacia/parafarmacia online riporti il logo comune
4. Clicca sul logo e verifica che sia registrata nell’elenco di quelle autorizzate dal Ministero della Salute
5. Non esistono medicinali autorizzati per curare o prevenire la malattia da COVID-19. Non acquistare medicinali online pubblicizzati per questo scopo! In caso di sintomi, consulta il tuo medico o segui le indicazioni fornite dalle autorità sanitarie.

 

Attività realizzata/bene acquistato dall’Associazione MDC-Perugia con il contributo della Regione Umbria “Programma annuale 2020 per la tutela dei consumatori e degli utenti” comma 2, art. 6, l.r. 17/2014”.

© Copyright 2022 - Movimendo Difesa del Cittadino - Sviluppato da OGS Informatica
Open chat
Hai bisogno di aiuto?
MDC Umbria
Ciao, come possiamo aiutarti?