Come ridurre lo spreco alimentare? Alcuni consigli per dolci e cioccolato

Come ridurre lo spreco alimentare? Alcuni consigli per dolci e cioccolato

In Italia vengano sprecate 500.000 tonnellate di cibo solo nel periodo natalizio, che corrispondono a 80 euro per famiglia (Ricerca Ener2Crowd, 2019). Too Good To Go, app contro lo spreco alimentare, ha lanciato la campagna “Fai durare il Natale più a lungo”, con alcuni consigli per ridurre gli sprechi.

Spreco alimentare, come evitarlo?

Per Too Good To Go gli accorgimenti sono pochi e semplici:

– prestare attenzione agli avanzi e al cibo in eccesso;
condividerlo quando possibile;
congelarloconservarlo e riutilizzarlo, tramite ricette creative e piccoli trucchi.

Dolci e cioccolato

Inoltre, essendo il periodo natalizio il momento di punta per le vendite di cioccolato e altri dolci, dopo la Pasqua, Too Good To Go offre anche qualche spunto per evitare lo spreco del cioccolato:

non dimenticare il tuo cioccolato! In occasioni speciali si ricevono tante scatole di cioccolatini o prodotti simili che dopo un paio di giorni vengono dimenticati. Si consiglia, quindi, di raccogliere tutte le confezioni di uno stesso alimento in un angolo della dispensa dedicato, in modo tale da ritrovarle facilmente all’occorrenza.

– Cerca di pianificare e prestare attenzione alle giuste quantità, soprattutto quando si parla di dolci. Un trucco che può aiutare è seguire la regola del FIFO (First In First Out): sistemare la dispensa in modo tale da avere sotto mano i prodotti acquistati più indietro nel tempo e che hanno, quindi, hanno una scadenza più ravvicinata.

Crea ricette alternative, con creatività e fantasia, anche nelle settimane successive: basta sciogliere il cioccolato a bagnomaria per preparare brownies, torte al cioccolato o utilizzarli come guarnizione per dolci e ricette sfiziose.

– Prepara una buona cioccolata calda fai da te. Basta tagliare a piccoli pezzi il cioccolato e unire il latte in un pentolino, scaldandolo sul fuoco.

Le Magic Box contro lo spreco alimentare

I ristoratori e i commercianti di prodotti freschi iscritti all’applicazione Too Good To Go possono, inoltre, mettere in vendita delle “bag”, chiamate “magic box“, con una selezione a sorpresa di deliziosi prodotti e piatti freschi rimasti invenduti a fine giornata, che non possono essere rimessi in vendita il giorno successivo.

Durante il mese di dicembre è possibile acquistare, tramite le magic box, i prodotti di pasticcerie, aziende e negozi di alimentari che, specialmente in questo momento delicato, potrebbero avere maggiori sprechi dovuti alla domanda altalenante e alle restrizioni in atto.

 

Attività realizzata/bene acquistato dall’Associazione MDC-Perugia con il contributo della Regione Umbria “Programma annuale 2020 per la tutela dei consumatori e degli utenti” comma 2, art. 6, l.r. 17/2014”.

© Copyright 2022 - Movimendo Difesa del Cittadino - Sviluppato da OGS Informatica
Open chat
Hai bisogno di aiuto?
MDC Umbria
Ciao, come possiamo aiutarti?