Lavoratori over 50, green pass rafforzato fino al 15 giugno

Lavoratori over 50, green pass rafforzato fino al 15 giugno

Fino al 15 giugno resta in vigore il green pass rafforzato obbligatorio per tutti i lavoratori pubblici e privati a partire dai 50 anni di età, richiesto per l’accesso ai luoghi di lavoro dal 15 febbraio. Dall’8 gennaio 2022, si ricorda, è in vigore l’obbligo vaccinale per tutti coloro che hanno compiuto 50 anni e più.

Ricordiamo come aggiornare l’app VerificaC19

Come spiegato dal Ministero della Salute, per semplificare la verifica di tutti i green pass durante l’ingresso ai luoghi di lavoro sarà disponibile una nuova tipologia di verifica sull’app VerificaC19. È sufficiente che i verificatori aggiornino l’applicazione sul proprio dispositivo mobile e selezionino la tipologia “LAVORO” prima di effettuare la scansione dei QR code.

L’App considera validi, in modo automatico, i green pass generati da vaccinazione, da guarigione o da tampone fino ai 49 anni di età. Dai 50 anni compiuti in su, ammette solo i green pass generati da vaccinazione o da guarigione. L’App, inoltre, considera valide anche le certificazioni di esenzione dalla vaccinazione che possono essere presentate da chi è esente dalla vaccinazione per la presenza di specifiche condizioni cliniche documentate.

Dallo scorso 7 febbraio, infatti, le certificazioni di esenzione dalla vaccinazione anti COVID-19 vengono emesse esclusivamente in formato digitale.

 

Contenuto condiviso nell’ambito del Progetto Covid-19. “Realizzato/acquistato/condiviso nell’ambito del Programma generale di intervento della Regione Umbria con l’utilizzo dei fondi del Ministero dello sviluppo economico. Ripartizione 2020”

LASCIA UN COMMENTO

Il tuo commento verrà pubblicato entro 24 ore.

© Copyright 2022 - Movimendo Difesa del Cittadino - Sviluppato da OGS Informatica
Open chat
Hai bisogno di aiuto?
MDC Umbria
Ciao, come possiamo aiutarti?